MAGIC COOKER LAND

perchè cucinare è facile per tutti

MAGIC COOKER LAND - perchè cucinare è facile per tutti

Fettine di pollo golose

image_pdfimage_print

Ingredienti:
4 fettine di petto di pollo
4 fette di formaggio tipo scamorza
farina q.b.
dado vegetale, sale, pepe

Condisci le fette di petto di pollo con sale e pepe o dado vegetale e poi infarina. Metti le fette nella padella con olio evo e cuoci a fiamma media circa 3 minuti per parte. Spengi il fuoco, poggia su ogni fetta di petto di pollo una fetta di formaggio e lascia coperto per 2-3 minuti.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Frittelle di mele

image_pdfimage_print

Ingredienti:
Mele q.b.
limone q.b.
1 lt Olio di semi
Zucchero a velo
Topping alla ciliegia
Per la pastella:
250 g farina”00”
10 g di lievito istantaneo per dolci
1 cucchiaino olio evo
175 ml acqua liscia

Realizzare la pastella: setacciare il lievito con la farina in una ciotola, aggiungere l’acqua a filo mescolando di continuo, unire l’olio ed amalgamare fino ad ottenere un composto omogeneo. Coprire con pellicola e far riposare in frigorifero almeno 30 min.
Lavare e privare del torsolo le mele poi tagliarle a fette spesse ½ cm. ed irrorarle con il succo di limone per evitare che anneriscano. In un tegame scaldare leggermente con MC una quantità di olio che ci consenta di effettuare una frittura in immersione. Immergere le mele nella pastella e tuffarle nell’olio, coprire con MC e friggere circa 2 min. per lato a fiamma viva. Ottenuta una doratura omogenea, spegnere la fiamma, attendere qualche istante, rimuovere MC in posizione orizzontale, prelevare le mele ed adagiarle su carta assorbente. Spolverare con zucchero a velo e guarnire con topping a piacere.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Frittelle di mele

image_pdfimage_print

Ingredienti:
Mele q.b.
limone q.b.
1 lt Olio di semi
Zucchero a velo
Topping alla ciliegia
Per la pastella:
250 g farina”00”
10 g di lievito istantaneo per dolci
1 cucchiaino olio evo
175 ml acqua liscia

Realizzare la pastella: setacciare il lievito con la farina in una ciotola, aggiungere l’acqua a filo mescolando di continuo, unire l’olio ed amalgamare fino ad ottenere un composto omogeneo. Coprire con pellicola e far riposare in frigorifero almeno 30 min.
Lavare e privare del torsolo le mele poi tagliarle a fette spesse ½ cm. ed irrorarle con il succo di limone per evitare che anneriscano. In un tegame scaldare leggermente con MC una quantità di olio che ci consenta di effettuare una frittura in immersione. Immergere le mele nella pastella e tuffarle nell’olio, coprire con MC e friggere circa 2 min. per lato a fiamma viva. Ottenuta una doratura omogenea, spegnere la fiamma, attendere qualche istante, rimuovere MC in posizione orizzontale, prelevare le mele ed adagiarle su carta assorbente. Spolverare con zucchero a velo e guarnire con topping a piacere.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Pokè con gamberetti

image_pdfimage_print


Ingredienti:
1 carota
1/2 zucchina
50 g riso nero
100 g gamberetti in salamoia
1 costa sedano
50 g ceci cotti
1 spicchio d’aglio
dado vegetale

Cuoci in riso con 100 ml d’acqua e sale e lascia raffreddare.
Salta in padella la zucchina e la carota, tagliate a piacere, con poco olio evo, dado vegetale o sale, solo 3 minuti a fiamma alta.
Frulla i ceci con l’aglio, dado vegetale, olio evo e poca acqua se serve per formare una salsina.
Taglia il sedano a rondelle e lascialo crudo.
Unisci i vari ingredienti in un contenitore lasciando i gamberetti sopra.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Pokè con gamberetti

image_pdfimage_print


Ingredienti:
1 carota
1/2 zucchina
50 g riso nero
100 g gamberetti in salamoia
1 costa sedano
50 g ceci cotti
1 spicchio d’aglio
dado vegetale

Cuoci in riso con 100 ml d’acqua e sale e lascia raffreddare.
Salta in padella la zucchina e la carota, tagliate a piacere, con poco olio evo, dado vegetale o sale, solo 3 minuti a fiamma alta.
Frulla i ceci con l’aglio, dado vegetale, olio evo e poca acqua se serve per formare una salsina.
Taglia il sedano a rondelle e lascialo crudo.
Unisci i vari ingredienti in un contenitore lasciando i gamberetti sopra.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Mezze maniche al ragù di salsiccia

image_pdfimage_print


Ingredienti:
1 carota
1/2 zucchina
50 g riso nero
100 g gamberetti in salamoia
1 costa sedano
50 g ceci cotti
1 spicchio d’aglio
dado vegetale

Cuoci in riso con 100 ml d’acqua e sale e lascia raffreddare.
Salta in padella la zucchina e la carota, tagliate a piacere, con poco olio evo, dado vegetale o sale, solo 3 minuti a fiamma alta.
Frulla i ceci con l’aglio, dado vegetale, olio evo e poca acqua se serve per formare una salsina.
Taglia il sedano a rondelle e lascialo crudo.
Unisci i vari ingredienti in un contenitore lasciando i gamberetti sopra.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Mezze maniche al ragù di salsiccia

image_pdfimage_print

Ingredienti:
400 g mezze maniche
3 salsicce
800 ml acqua
olio evo sale pepe q.b.
500 ml passata di pomodoro
Parmigiano grattugiato q.b.

PROCEDIMENTO
Disporre in pentola un filo d’olio, la salsiccia sbriciolata coprire con MC e far rosolare a fiamma viva. Unire la passata, coprire con MC e far andare 5/6 min a fiamma media. Aggiungere la pasta, l’acqua, salare, pepare, coprire con MC e portare a bollore a fiamma viva. Raggiunta l’ebollizione, quando inizia a fuoriuscire il vapore dai fori, abbassare la fiamma al minimo e proseguire la cottura della pasta secondo il tempo indicato sulla confezione. A metà cottura mescolare, coprire con MC e proseguire la cottura per i restanti minuti. (è possibile spegnere il fuoco 3/4 min prima del tempo di cottura indicato sulla confezione della pasta e terminare in autocottura senza mai rimuovere MC). Spegnere il fuoco, mantecare a piacere con parmigiano e servire.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Mezze maniche al ragù di salsiccia

image_pdfimage_print

Ingredienti:
400 g mezze maniche
3 salsicce
800 ml acqua
olio evo sale pepe q.b.
500 ml passata di pomodoro
Parmigiano grattugiato q.b.

PROCEDIMENTO
Disporre in pentola un filo d’olio, la salsiccia sbriciolata coprire con MC e far rosolare a fiamma viva. Unire la passata, coprire con MC e far andare 5/6 min a fiamma media. Aggiungere la pasta, l’acqua, salare, pepare, coprire con MC e portare a bollore a fiamma viva. Raggiunta l’ebollizione, quando inizia a fuoriuscire il vapore dai fori, abbassare la fiamma al minimo e proseguire la cottura della pasta secondo il tempo indicato sulla confezione. A metà cottura mescolare, coprire con MC e proseguire la cottura per i restanti minuti. (è possibile spegnere il fuoco 3/4 min prima del tempo di cottura indicato sulla confezione della pasta e terminare in autocottura senza mai rimuovere MC). Spegnere il fuoco, mantecare a piacere con parmigiano e servire.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Verdure saltate in padella

image_pdfimage_print


Ingredienti:
2 carote
1 finocchio
2 coste di sedano
1/2 sedano rapa
1 spicchio d’aglio
dado vegetale, pepe, basilico

Taglia le carote, il sedano rapa e metà del finocchio a bastoncini. Condisci tutto quanto con olio evo in quale hai aggiunto il dado vegetale e l’aglio schiacciato.
Versa tutto nella padella fredda, copri con MC e usa fiamma alta finché senti che inizia sfrigolare, mescola e prosegui a fiamma media 4-5 minuti.
Separatamente in una ciotola unisci il sedano a rondelle e l’atra metà del finocchio crudo tagliato a piacere. Unisci poi le verdure saltate leggermente raffreddate e se vuoi basilico fresco.
Puoi usarle come contorno o come piatto unico dietetico.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Verdure saltate in padella

image_pdfimage_print


Ingredienti:
2 carote
1 finocchio
2 coste di sedano
1/2 sedano rapa
1 spicchio d’aglio
dado vegetale, pepe, basilico

Taglia le carote, il sedano rapa e metà del finocchio a bastoncini. Condisci tutto quanto con olio evo in quale hai aggiunto il dado vegetale e l’aglio schiacciato.
Versa tutto nella padella fredda, copri con MC e usa fiamma alta finché senti che inizia sfrigolare, mescola e prosegui a fiamma media 4-5 minuti.
Separatamente in una ciotola unisci il sedano a rondelle e l’atra metà del finocchio crudo tagliato a piacere. Unisci poi le verdure saltate leggermente raffreddate e se vuoi basilico fresco.
Puoi usarle come contorno o come piatto unico dietetico.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Risotto con pollo e zucca

image_pdfimage_print


Ingredienti per 4 persone
320 g Riso Arborio
250 g Petto di pollo
300 g Zucca pulita
½ Cipolla
Un rametto di rosmarino
50 g Parmigiano grattugiato
1,2 lt Brodo vegetale
1 Noce di burro
Olio evo, sale, pepe q.b.
Semi di zucca q.b.

PROCEDIMENTO:

Disporre in pentola con un giro d’olio, la cipolla tritata, il pollo a pezzettini ed il rosmarino, salare, pepare coprire con MC e cuocere 2/3 min. a fiamma media e 2 a fiamma bassa. Togliere il rosmarino, aggiungere la zucca per metà tagliata a julienne e l’altra metà a piccoli cubetti, coprire con MC e far andare 2 min. a fiamma viva e 3/4 a fiamma bassa. Aggiungere il riso, tutto il brodo, mescolare, coprire con MC e portare a bollore a fiamma viva. Raggiunto il bollore abbassare al minimo e proseguire la cottura per 12 min. poi spegnere e lasciare 4 min. autocottura. Mantecare con burro, parmigiano e far riposare con MC 2/3 min. Servire con una spolverata di parmigiano e semi di zucca.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Pancakes alla zucca

image_pdfimage_print


Ingredienti:
200 g zucca
1 uovo
100 g farina di grano saraceno
1/2 cucchiaino bicarbonato di sodio
1 cucchiaio succo di limone
cannella q.b.
gocce di cioccolato opzionale

Taglia a cubetti la zucca cruda e sbucciata e cuoci a vapore finché diventa morbidissima. Una volta fredda schiaccia con la forchetta per ottenere una purea. Unisci l’uovo, la farina di grano saraceno ( o bianca ), cannella e amalgama il tutto.
In un bicchierino unisci il bicarbonato di sodio con il succo di limone, mescola e unisci all’impasto. Alla fine aggiungi gocce di cioccolato ( opzionale ).
Nella padella spennellata d’olio evo versa a cucchiaiate per creare i pancakes. Copri con MCSD e cuoci sul fornello medio a fiamma alta finché senti sfrigolare, gira i pancakes e continua a fiamma media 1-2 minuti.
Servi con sciroppo d’acero e frutta fresca.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Zuppa di zucca e cavolo nero

image_pdfimage_print


Ingredienti per 4 persone
500 g Cavolo nero;
400 g Zucca pulita
1 Spicchio d’aglio
1 Cipolla rossa
1 Patata; Olio evo, sale, peperoncino q.b.
1,5 lt d’Acqua

PROCEDIMENTO:

Pulire, lavare e tagliare grossolanamente il cavolo nero. Versare in una pentola un giro d’olio, cipolla e aglio tritati e peperoncino, coprire con MC e far imbiondire a fiamma media. Aggiungere il cavolo nero 200 ml d’acqua, coprire con MC e farlo appassire a fiamma bassa poi aggiungere la patata e la zucca tagliata a cubetti, regolare di sale, unire l’acqua rimasta, coprire con MC e portare a bollore a fiamma viva, raggiunta l’ebollizione abbassare al minimo e cuocere per circa 20 min. Spegnere il fuoco e lasciar riposare con MC per 4/5 min. Servire con pane bruscato, qualche goccia d’olio evo ed a piacere una spolverata di pecorino.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Orecchiette fresche al pomodoro e ricotta salata

image_pdfimage_print


Ingredienti:
300 g orecchiette fresche
100 g ricotta salata
200 ml passata di pomodoro
dado vegetale/sale
1 spicchio d’aglio

Metti nella pentola olio evo, dado vegetale e l’aglio intero o tritato. Copri con MC e riscalda 2 minuti a fiamma alta.Aggiungi la passata di pomodoro, 150 ml d’acqua, mescola, copri e porta ad ebollizione. Unisci le orecchiette fresche, mescola, usa la fiamma alta per riprendere il bollore, prosegui 2 minuti poi spengi il fuoco e lascia in auto cottura 3 minuti.
Servi con una bella spolverata di ricotta salata.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Scarola in padella golosa

image_pdfimage_print


Ingredienti per 4 persone
2 cespi di scarola;
12 olive nere;
Sale q.b.; Olio evo q.b.;
4 Cucchiai di pinoli;
1 Spicchio d’aglio;
3 Fette di pane raffermo;
2 Cucchiai di uva sultanina;
2 Filetti di acciughe sott’olio

PROCEDIMENTO:

Lavare e tagliare grossolanamente la scarola, scolarla e disporla in pentola con un giro d’olio, l’aglio tritato, le acciughe ed un pizzico di sale. Coprire con MC e cuocere 5/6 min. a fiamma media poi abbassare la fiamma al minimo e proseguire la cottura per 3/4 min.. Aggiungere il pane raffermo sbriciolato e privato della crosta, l’uvetta, le olive denocciolate, i pinoli, mescolare, coprire con MC e proseguire la cottura per 3 min.. Spegnere il fuoco e far riposare per 2/3 min. con MC prima di servire.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Frittata ripiena

image_pdfimage_print


Ingredienti:
2 uova
50 ml latte
2 cucchiai parmigiano
2 fette prosciutto cotto
2 fette scamorza
sale

Sbatti bene l’albume con un pizzico di sale finché diventa montato. Unisci i tuorli, latte e parmigiano. Mescola delicatamente e versa nella padella leggermente oleata. Copri con MC e cuoci sul fornello medio a fiamma alta 2 minuti, poi bassa 2 minuti. Gira la frittata, prosegui solo 1 minuto a fiamma bassa. Poggia solo sulla metà il prosciutto e la scamorza. Chiudi a semicerchio e continua a fiamma bassa 1 minuto. Gira di nuovo, usa fiamma bassa ancora 1 minuto.
Servi con dei pomodorini o altro contorno a scelta.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Radicchio gorgonzola e noci

image_pdfimage_print


Ingredienti per 4 persone
2 cespi di radicchio trevigiano;
Sale e pepe q.b.;
Gorgonzola q.b.;
Noci tritate q.b.

PROCEDIMENTO:

Privare il radicchio delle foglie esterne, lavarlo, sgocciolarlo bene e tagliarlo a metà nel verso della lunghezza. Disporlo in una pentola antiaderente, salare, coprire con MC e cuocere 2/3 min. per lato a fiamma viva. Abbassare la fiamma al minimo e proseguire la cottura per altri 2 min.. Aggiungere sul radicchio qualche ciuffetto di gorgonzola, coprire con MC, spegnere il fuoco e lasciare in autocottura per 2/3 min.. Cospargere con noci tritate a coltello, a piacere aggiungere un goccio d’olio, una macinata di pepe e servire.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Radicchio gorgonzola e noci

image_pdfimage_print


Ingredienti per 4 persone
2 cespi di radicchio trevigiano;
Sale e pepe q.b.;
Gorgonzola q.b.;
Noci tritate q.b.

PROCEDIMENTO:

Privare il radicchio delle foglie esterne, lavarlo, sgocciolarlo bene e tagliarlo a metà nel verso della lunghezza. Disporlo in una pentola antiaderente, salare, coprire con MC e cuocere 2/3 min. per lato a fiamma viva. Abbassare la fiamma al minimo e proseguire la cottura per altri 2 min.. Aggiungere sul radicchio qualche ciuffetto di gorgonzola, coprire con MC, spegnere il fuoco e lasciare in autocottura per 2/3 min.. Cospargere con noci tritate a coltello, a piacere aggiungere un goccio d’olio, una macinata di pepe e servire.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Torta di zucca senza glutine, lattosio, uova – vegetariana

image_pdfimage_print


Ingredienti:
250 g farina grano saraceno
220 g zucca cruda
100 g sciroppo di agave
60 g zucchero
150 g farina di mandorle
300 ml acqua
100 ml olio semi
1 bustina lievito per dolci
50 g gocce cioccolato
vaniglia, cannella q.b.

Frulla la zucca cruda con lo zucchero e sciroppo d’agave fino ad ottenere un composto liscio. Unisci poi l’acqua, le farine, il lievito, aromi e l’olio di semi. Amalgama bene il composto poi unisci le gocce di cioccolato. Mescola per distribuirle e versa l’impasto nella teglia imburrata ed infarinata.
Cuoci nel kit forno con MCSD sul fornello grande a fiamma alta 5 minuti, fiamma media 25 minuti, spento in auto cottura 15 minuti. Una volta raffreddato puoi decorare con zucchero a velo.

Puoi sostituire lo sciroppo con la stessa quantità di zucchero. La farina puoi usare quella che più ti aggrada.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Contorno zucca e cavolfiore in padella

image_pdfimage_print

cavolfiore q.b.
zucca q.b.
olio evo
rosmarino, dado vegetale/sale, pepe

Taglia a fette spesse circa 1 cm la zucca prevalentemente pulita e sbucciata ed il cavolfiore.
Fai un velo d’olio evo nella padella vulcanica o black Diamond e poggia le fette di verdure. Copri con MC e cuoci sul fornello grande a fiamma alta 4 minuti.
Sposta dal fuoco, gire le fette, copri e prosegui 3 minuti a fiamma media.
Prepara olio evo con poco dado vegetale o sale, rosmarino tritato finemente a coltello, e pepe. Condisci le verdure prima di servirle.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Contorno zucca e cavolfiore in padella

image_pdfimage_print

cavolfiore q.b.
zucca q.b.
olio evo
rosmarino, dado vegetale/sale, pepe

Taglia a fette spesse circa 1 cm la zucca prevalentemente pulita e sbucciata ed il cavolfiore.
Fai un velo d’olio evo nella padella vulcanica o black Diamond e poggia le fette di verdure. Copri con MC e cuoci sul fornello grande a fiamma alta 4 minuti.
Sposta dal fuoco, gire le fette, copri e prosegui 3 minuti a fiamma media.
Prepara olio evo con poco dado vegetale o sale, rosmarino tritato finemente a coltello, e pepe. Condisci le verdure prima di servirle.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Fettuccine con crema di zucca salsiccia e burrata

image_pdfimage_print


Ingredienti per 4 persone

400 g fettuccine
700 ml acqua
800 g di zucca pulita
1 scalogno
4 salsicce
burrata q.b.
nocciole tostate q.b.
olio evo, sale, pepe q.b.

PROCEDIMENTO:
Disporre in pentola un giro d’olio, lo scalogno tritato e la zucca tagliata a tocchetti, coprire con MC e far rosolare a fiamma media, versare 200 ml d’acqua salare, pepare coprire con MC e cuocere per 2/3 min poi abbassare la fiamma al minimo e proseguire la cottura per 6/7 min.
Trasferire tutto in un mixer e frullare fino ad ottenere una crema omogenea.
Nella stessa pentola dove avete cotto la zucca disporre un filo d’olio e la salsiccia sbriciolata, coprire con MC e rosolare a fiamma media, una volta rosolata prelevare metà della salsiccia e tenere da parte. Versare l’acqua, salare, aggiungere le fettuccine, coprire con MC e far riprendere il bollore a fiamma viva. Raggiunta l’ebollizione abbassare la fiamma e proseguire la cottura per la metà del tempo indicato sulla confezione della pasta, quindi unire la crema di zucca girare delicatamente, coprire con MC, spegnere il fuoco e lasciare in autocottura per i restanti min.
Impiattare con burrata in superficie qualche nocciola tostata e pezzetti di salsiccia rosolata.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Contorno zucca e cavolfiore in padella

image_pdfimage_print

cavolfiore q.b.
zucca q.b.
olio evo
rosmarino, dado vegetale/sale, pepe

Taglia a fette spesse circa 1 cm la zucca prevalentemente pulita e sbucciata ed il cavolfiore.
Fai un velo d’olio evo nella padella vulcanica o black Diamond e poggia le fette di verdure. Copri con MC e cuoci sul fornello grande a fiamma alta 4 minuti.
Sposta dal fuoco, gire le fette, copri e prosegui 3 minuti a fiamma media.
Prepara olio evo con poco dado vegetale o sale, rosmarino tritato finemente a coltello, e pepe. Condisci le verdure prima di servirle.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Fettuccine con crema di zucca salsiccia e burrata

image_pdfimage_print


Ingredienti per 4 persone

400 g fettuccine
700 ml acqua
800 g di zucca pulita
1 scalogno
4 salsicce
burrata q.b.
nocciole tostate q.b.
olio evo, sale, pepe q.b.

PROCEDIMENTO:
Disporre in pentola un giro d’olio, lo scalogno tritato e la zucca tagliata a tocchetti, coprire con MC e far rosolare a fiamma media, versare 200 ml d’acqua salare, pepare coprire con MC e cuocere per 2/3 min poi abbassare la fiamma al minimo e proseguire la cottura per 6/7 min.
Trasferire tutto in un mixer e frullare fino ad ottenere una crema omogenea.
Nella stessa pentola dove avete cotto la zucca disporre un filo d’olio e la salsiccia sbriciolata, coprire con MC e rosolare a fiamma media, una volta rosolata prelevare metà della salsiccia e tenere da parte. Versare l’acqua, salare, aggiungere le fettuccine, coprire con MC e far riprendere il bollore a fiamma viva. Raggiunta l’ebollizione abbassare la fiamma e proseguire la cottura per la metà del tempo indicato sulla confezione della pasta, quindi unire la crema di zucca girare delicatamente, coprire con MC, spegnere il fuoco e lasciare in autocottura per i restanti min.
Impiattare con burrata in superficie qualche nocciola tostata e pezzetti di salsiccia rosolata.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Finocchi zucchine e pomodori in padella

image_pdfimage_print


Ingredienti:
1 cipolla
2 finocchi
1 zucchina
10 pomodorini
peperoncino, dado vegetale/sale, alloro

Metti nella padella olio evo, dado vegetale, peperoncino q.b., una foglia di alloro e una cipolla piccola tagliata a julien. Copri con MCSD e riscalda a fiamma alta 2-3 minuti.
Aggiungi 2 finocchi tagliati a fette spesse circa mezzo centimetro e una zucchina a fette dello stesso spessore. Mescola per cospargere d’olio gli ingredienti e prosegui a fiamma media 2-3 minuti; mescola e aggiungi circa 10 pomodorini tagliati a metà e 50 ml d’acqua. Copri e usa fiamma media 1 minuto, fiamma bassa 2 minuti e s pento in auto cottura 5 minuti. Alla fine aggiungi olio evo e la barba dei finocchi.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Filetti di cernia in salsa all’arancia

image_pdfimage_print


Ingredienti per 4 persone
• 4 filetti cernia
• 4 arance
• 1 cucchiaio di zucchero
• 60 g burro
• Olio evo, sale, pepe q.b.

PREPARAZIONE:

Disporre in pentola la scorza grattugiata di un’arancia ed il succo di 3 arance, lo zucchero, coprire con MC e portate a bollore a fiamma media, poi abbassare la fiamma e far ridurre la salsa, spegnere, aggiungere il burro, il pepe, mescolare, togliere la salsa dalla pentola e tenerla da parte. Nella stessa pentola versare un giro d’olio, adagiare i filetti di cernia, coprire con MC e cuocere 2/3 min a fiamma viva, regolare di sale ed unire la salsa all’arancia, coprire con MC e proseguire la cottura per 3/4 min a fiamma bassa. Spegnere il fuoco e lasciare 2/3 min in autocottura con MC. Servire nappando i filetti con il fondo di cottura.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Polpette energetiche vegetariane a base di cicerchie

image_pdfimage_print


Ingredienti:
1 cipolla
2 finocchi
1 zucchina
10 pomodorini
peperoncino, dado vegetale/sale, alloro

Metti nella padella olio evo, dado vegetale, peperoncino q.b., una foglia di alloro e una cipolla piccola tagliata a julien. Copri con MCSD e riscalda a fiamma alta 2-3 minuti.
Aggiungi 2 finocchi tagliati a fette spesse circa mezzo centimetro e una zucchina a fette dello stesso spessore. Mescola per cospargere d’olio gli ingredienti e prosegui a fiamma media 2-3 minuti; mescola e aggiungi circa 10 pomodorini tagliati a metà e 50 ml d’acqua. Copri e usa fiamma media 1 minuto, fiamma bassa 2 minuti e s pento in auto cottura 5 minuti. Alla fine aggiungi olio evo e la barba dei finocchi.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Filetti di cernia in salsa all’arancia

image_pdfimage_print


Ingredienti per 4 persone
• 4 filetti cernia
• 4 arance
• 1 cucchiaio di zucchero
• 60 g burro
• Olio evo, sale, pepe q.b.

PREPARAZIONE:

Disporre in pentola la scorza grattugiata di un’arancia ed il succo di 3 arance, lo zucchero, coprire con MC e portate a bollore a fiamma media, poi abbassare la fiamma e far ridurre la salsa, spegnere, aggiungere il burro, il pepe, mescolare, togliere la salsa dalla pentola e tenerla da parte. Nella stessa pentola versare un giro d’olio, adagiare i filetti di cernia, coprire con MC e cuocere 2/3 min a fiamma viva, regolare di sale ed unire la salsa all’arancia, coprire con MC e proseguire la cottura per 3/4 min a fiamma bassa. Spegnere il fuoco e lasciare 2/3 min in autocottura con MC. Servire nappando i filetti con il fondo di cottura.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Polpette energetiche vegetariane a base di cicerchie

image_pdfimage_print


Ingredienti:
200 g cicerchie
2 carote
1 costola sedano
150 g noci tritate
dado vegetale/sale, pepe, origano
pangrattato q.b.
semi di sesamo q.b.

Lascia in ammollo le cicerchie per una notte poi sciacqua 3-4 volte.
Metti nella pentola le cicerchie, il sedano, le carote e 500 ml acqua. Copri con MC, porta a bollore. Abbassa la fiamma e continua per 15 minuti. Spegni e lascia coperto fino al raffreddamento.
Elimina l’eventuale acqua in eccesso, aggiungi poco dado vegetale o sale e frulla il tutto per ottenere una purea fine. Unisci le noci tritate finemente e 1/2 cucchiaino olio evo e origano. Lascia riposare nel frigo 30 minuti.
Forma delle polpette che passi nel pangrattato mescolato con semi di sesamo.
Cuoci le polpette nella padella vulcanica spennellata con olio evo e coperta con MC 3 minuti circa per lato, fino a doratura.
Puoi servirle calde o fredde eventualmente accompagnate da una salsina o pomodorini.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Polpette energetiche vegetariane a base di cicerchie

image_pdfimage_print


Ingredienti:
200 g cicerchie
2 carote
1 costola sedano
150 g noci tritate
dado vegetale/sale, pepe, origano
pangrattato q.b.
semi di sesamo q.b.

Lascia in ammollo le cicerchie per una notte poi sciacqua 3-4 volte.
Metti nella pentola le cicerchie, il sedano, le carote e 500 ml acqua. Copri con MC, porta a bollore. Abbassa la fiamma e continua per 15 minuti. Spegni e lascia coperto fino al raffreddamento.
Elimina l’eventuale acqua in eccesso, aggiungi poco dado vegetale o sale e frulla il tutto per ottenere una purea fine. Unisci le noci tritate finemente e 1/2 cucchiaino olio evo e origano. Lascia riposare nel frigo 30 minuti.
Forma delle polpette che passi nel pangrattato mescolato con semi di sesamo.
Cuoci le polpette nella padella vulcanica spennellata con olio evo e coperta con MC 3 minuti circa per lato, fino a doratura.
Puoi servirle calde o fredde eventualmente accompagnate da una salsina o pomodorini.

Eliza Sestov

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Cestini di carne con crema di zucca

image_pdfimage_print


Ingredienti per 4 persone:
500 g macinato di manzo,
1 uovo,
5 cucchiai di parmigiano grattugiato,
1 cucchiaio di pecorino grattugiato
5 cucchiai di pan grattato,
speck a fette q.b.,
400 g di zucca mantovana pulita,
formaggio filante q.b.,
olio evo, sale e pepe q.b.

PROCEDIMENTO:

Unire in una ciotola il macinato, l’uovo, il parmigiano, il pan grattato, salare, pepare ed amalgamare bene il tutto e tenere da parte il composto.
In una padella antiaderente a bordo alto disporre la zucca tagliata pezzetti con un giro d’olio, coprire con MC e cuocere a fiamma media per 3/4 min poi abbassare la fiamma al minimo, regolare di sale e pepe e proseguire la cottura con MC per altri 4 min. Spegnere il fuoco e trasferire la zucca in un mixer con un cucchiaio di pecorino, frullare e tenere da parte. Realizzare i cestini: prelevare 2 cucchiai colmi di composto e formare delle sfere, con il pollice esercitare una pressione al centro, in modo da formare un cestino, riempirlo con crema di zucca ed avvolgerlo con una fettina di speck.
Realizzati i cestini adagiarli in una teglia foderata con carta forno e posizionarla sul distanziatore all’interno del kit forno; coprire con MC e cuocere per 10 min. a fiamma viva e 12 min. a fiamma media. Aggiungere un cubetto di formaggio al centro di ogni cestino, spegnere la fiamma e lasciar riposare con MC per 3/4 min.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Ciambelle fritte

image_pdfimage_print


Ingredienti:
300 g farina 00
300 g farina manitoba
250 ml latte
100 ml olio di semi
80 g zucchero
70 g fecola di patate
2 uova,
1 bustina di vanillina
7 g lievito di birra secco
buccia d’arancia grattugiata q.b.
un pizzico di sale
zucchero semolato q. b.

In una ciotola unire le due farine il lievito, ½ cucchiaino di zucchero e miscelarle. Versare in un’altra ciotola il latte, l’olio, le uova, la buccia d’arancia e la vanillina, battere con la forchetta poi unire lo zucchero ed un pizzico di sale, incorporare le farine e lavorare fino ad ottenere un panetto. Disporre il panetto in una ciotola, inciderlo in superficie formando una croce, coprire con pellicola e lasciar lievitare fino a quando avrà raddoppiato il suo volume. Una volta lievitato trasferire l’impasto su un piano da lavoro infarinato e con l’aiuto di un mattarello stenderlo fino ad ottenere uno spessore di circa 1,5 cm. Ricavare dei dischi con un coppapasta di circa 8 cm di diametro e con un tappo di plastica praticare un foro al centro per dare forma alle ciambelle. Adagiare ogni ciambella su un piccolo quadrato di carta forno e coprirle con un panno da cucina, lasciandole lievitare ancora per 30 min. In un tegame scaldare leggermente con MC una quantità di olio che ci consenta di friggere in immersione, adagiare le ciambelle poche per volta con la cartaforno nell’olio, coprire con MC e friggere a fiamma viva per qualche istate dopodichè con l’aiuto di una pinza rimuovere la carta forno e proseguire la frittura per circa 2 min e mezzo, girarle, coprire con MC e friggerle altri 2 min. A doratura omogenea spegnere il fuoco, attendere qualche istante prima di rimuovere MC in posizione orizzontale, prelevare le ciambelle, adagiarle su carta assorbente e passarle subito nello zucchero.

Lorena Vecchini

VN:F [1.9.22_1171]
Dai un voto a questa ricetta.
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
  • Facebook
  • YouTube

Aderisci alla Newsletter di Magic Cooker per essere costantemente aggiornato.

LA TUA NEWSLETTER MAGIC COOKER

Per avere maggiori informazioni sulle nostre offerte promozionali, sulle nuove ricette, sulle iniziative editoriali, iscriviti alla nostra newsletter: sarai sempre aggiornato sulle ultime novità!

Registrati inserendo il nome ed email: riceverai periodicamente la tua copia della Newsletter Magic Cooker.

In qualsiasi momento, utilizzando l'apposito link, potrai decidere di non usufruire più di questo servizio.